LA NOSTRA STORIA

Tra tradizione e innovazione


“LU TRAPPIT”

Siamo esperti di olio d’oliva da sei generazioni perché l’olio d’oliva è parte integrante della storia della nostra famiglia. Agli inizi del novecento Antonio Arrizza decide di stabilire un frantoio, “lu trappit” in dialetto, nella contrada Belvedere a Fossacesia. Il Frantoio Arrizza diventa da subito un luogo di riferimento per i contadini locali per trasformare le loro olive nella loro scorta annuale di olio.

La nostra famiglia però non si è limitata a offrire un semplice servizio ai compaesani, ma ha sempre avuto come obiettivo quello di creare un prodotto di qualità, utilizzando le migliori tecniche disponibili già all’epoca, grazie all’ingegno e alla voglia di innovare di Nonna Maria, che nel frattempo ha ereditato assieme al marito Nicola il frantoio e lo ha reso una vera e proprio istituzione locale.

FRANTOIO LEGATO AL TERRITORIO

Andando avanti con il tempo, la produzione è passata da scala locale alla vendita del prodotto, sempre più richiesto e apprezzato per la sua qualità. In questo modo è nata una solida collaborazione tra i produttori della zona e il figlio di Maria,  Antonio.

Le migliori olive dei contadini esperti del territorio, vengono selezionate e acquistate per produrre l’olio che viene rivenduto dal frantoio, permettendo ai produttori locali di condividere un prodotto di alta qualità e frutto del loro duro lavoro.

MODERNO OLEIFICIO

Arrivati ai nostri giorni, è toccato a Nicola compiere il passaggio alle tecniche di produzione moderne. Sempre attento alle nuove tecnologie e con grande conoscenza dei macchinari e di come utilizzarli per ottenere un prodotto eccellente, è riuscito ad aumentare gradualmente il volume di produzione, arrivando a garantire la spremitura delle olive entro 24h dalla raccolta. È stato lui inoltre a modernizzare il trattamento degli scarti di lavorazione, producendo nocciolino combustibile e acqua di vegetazione che viene utilizzata per la produzione di biogas e concimazione e rendendo il nostro prodotto 100% sostenibile. 

La nuova generazione, attenta all’ambiente e alla valorizzazione del territorio, ha deciso di portare avanti l’attività familiare in una versione tutta al femminile, rendendosi conto di quanto sia prezioso continuare la produzione di un prodotto pieno di storia e qualità, frutto del lavoro Made in Italy.